Privacy Policy

INCENTIVI BUY FUTURE19

INFORMATIVA GENERALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI

La presente informativa è predisposta in ottemperanza a quanto previsto dall’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679, riguarda i dati personali che raccogliamo e fornisce le informazioni sui trattamenti effettuati e potrebbe essere integrate, per i trattamenti di altre categorie di dati nei casi previsti dalla legge, dallo statuto o regolamenti da ulteriori specifiche informative. 

I. TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il titolare del trattamento è il Comune di San Marcello Piteglio con sede in San Marcello Pistoiese via Pietro Leopoldo 10/24 C.F. 90060110476 – PARTITA IVA 01906480478 contattabile telefonicamente al numero 0573 621225 alla mail cecilia.tamburini@comunesanmarcellopiteglio.it 

II. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Comune di San Marcello Piteglio ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o DPO), disponibile presso la sede dell’Ente  per qualunque informazione inerente il trattamento dei dati personali effettuati.    

III DATI PERSONALI RACCOLTI

I dati personali che la riguardano, raccolti e trattati, sono quelli che saranno inseriti volontariamente sulla base del consenso libero ed informato nel form sulla piattaforma BUYFUTURE19 e che il  mancato conferimento comporta l’impossibilità di iscrizione e al relativo servizio. La  fonte dei dati è costituita dalla sua comunicazione al momento della registrazione o dell’iscrizione alla piattaforma stessa quali: nome, cognome, data e luogo di nascita, sesso, codice fiscale, cittadinanza, indirizzo di residenza/domicilio, recapiti telefonici ed ogni altro richiesto e conferito. Alcuni dei dati personali raccolti e trattati potrebbero rientrare tra quelli definiti dal Regolamento come appartenenti a “categorie particolari” di dati personali.

IV. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento deriva dall’azione di autonomia amministrativa programmata dall’Ente per ragioni di  sostegno alla popolazione residente nell’ambito delle sue attività istituzionali e nel suo prestato consenso per il trattamento delle categorie di dati  ai sensi dell’art. 6 e dell’art. 9 del GDPR 2016/679.

V FINALITÀ DEI TRATTAMENTI

I dati personali raccolti sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente e sono raccolti per la finalità determinata e legittime trattati in modo non incompatibile con tali finalità senza profilazione, diffusione e comunicazione dei dati personali raccolti. I trattamenti dei dati personali richiesti all’interessato sono effettuati ai sensi dell’art. 6 lettera e) del regolamento UE 2016/679 (trattamenti per ragioni di interesse pubblico), per le finalità in ragione della quale è stata predisposta la presente informativa.

VI DESTINATARI DEI DATI

Nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento indicate, i Suoi dati potranno essere comunicati a partner, società di consulenza, aziende private, operatori economici nominati Responsabili dal Titolare del Trattamento. I Suoi dati non saranno in alcun modo oggetto di diffusione. I Responsabili e gli Incaricati del trattamento in carica sono puntualmente individuati nel Documento sulla Privacy, aggiornato con cadenza periodica.

VII PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati raccolti verranno conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati (“principio di limitazione della conservazione”, art.5, GDPR) o in base alle scadenze previste dalle norme di legge. La verifica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti viene effettuata periodicamente.

VIII TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO PAESI TERZI ENTI ED ISTITUZIONI

I dati raccolti non saranno trasferiti a paesi terzi extracomunitari o dell’UE 

 IX MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati saranno trattati sia in formato cartaceo che digitale. Il periodo di loro conservazione è quello fissato dalla legge.   

X   DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato al trattamento potrà esercitare tutti i diritti previsti dall’articolo 15- 22 e ss. del Regolamento europeo 2016/679, escluso il diritto alla revoca del consenso in quanto sospeso ai sensi dall’art. 14 del D.L. 9.3.2020 n.14.Il conferimento dei dati è obbligatorio ed è strettamente strumentale alla richiesta In caso di mancato conferimento, non è possibile accedere al beneficio

richiesto.

XI   RECLAMO

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento UE 2016/679. In Italia la funzione di autorità di controllo è esercitata dal Garante per la protezione dei dati personali (https://www.garanteprivacy.it).